Documenti sanitari

In ambito sanitario, è utile avere con se la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) con la quale, in caso di necessità, è possibile usufruire delle cure medicalmente necessarie (e quindi non solo urgenti). È possibile, infatti, esibendo la tessera, recarsi direttamente presso un medico o una struttura sanitaria pubblica o convenzionata per ottenere le prestazioni necessarie. L’assistenza è in forma diretta e pertanto nulla è dovuto, eccetto il pagamento di un eventuale ticket, a carico del cittadino. In alcuni paesi, e in particolar modo la Svizzera e la Francia (dove vige un sistema basato sull’assistenza in forma indiretta), le prestazioni sono a pagamento. Il rimborso può essere richiesto direttamente sul posto presso l’istituzione competente (alla LAMal per la Svizzera ed alla CPAM competente per la Francia), in caso contrario, il rimborso dovrà essere richiesto alla ASL al rientro in Italia. Si sottolinea che la TEAM non può essere utilizzata per il trasferimento all’estero per cure di alta specializzazione (cure programmate), per le quali è necessaria l’autorizzazione preventiva da parte della propria ASL. La TEAM ha validità cinque anni, eccetto diversa indicazione da parte della Regione o della ASL di appartenenza. In prossimità della scadenza, l’Agenzia delle entrate provvede automaticamente ad inviare la nuova tessera. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del ministero della salute: www.salute.gov.it